banner bg

Comprare SPORANOX ONLINE Italia

Sporanox 100mg
Principio attivo: Itraconazole
Sporanox pill

Sporanox è un agente farmacologico con attività antimicotica; la sua struttura chimica è un derivato triazolo. Disponibile in capsule al dosaggio di 100 mg. Le capsule contengono il principio attivo Itraconazolo. L'itraconazolo ha un ampio grado di attività contro molte malattie fungine che colpiscono la pelle e i capelli. Il farmaco porta a una violazione della sintesi della parete cellulare del fungo. Succede a causa dell'inibizione degli enzimi dipendenti da P450 e, di conseguenza, di una violazione della sintesi dell'ergosterolo, uno dei componenti principali della parete.

acquista ora

Come viene assorbito e poi espulso Sporanox (itraconazolo) dall'organismo?

Il farmaco viene assunto per via orale. La concentrazione massima si osserva 3,5-4 ore dopo la somministrazione. L'itraconazolo ha un alto legame con le proteine ​​plasmatiche e un'elevata permeabilità negli organi. La dose terapeutica del farmaco rimane nella pelle tre settimane dopo il completamento del ciclo di trattamento, che di solito dura circa un mese. Il metabolismo avviene nel fegato, dove il principale metabolita è l'idrossi itraconazolo. L'escrezione del farmaco avviene in 2 fasi. Il primo stadio è l'escrezione attraverso i reni, vale a dire il 35% dei metaboliti e solo lo 0,03% della sostanza immodificata. La seconda fase avviene attraverso l'intestino. Qui viene escreto dal 3 al 18% della sostanza attiva. La dialisi non aiuta a rimuovere il farmaco.

Per quali malattie viene prescritto Sporanox?

Sporanox è efficace contro tutti i tipi di micosi.

Questi includono criptococcosi, aspergillosi, candidosi della pelle e delle mucose, blastomicosi, sporotricosi, tinea versicolor, istoplasmosi, dermatomicosi causata da muffe e lieviti, onicomicosi, cheratite fungina e altre. È efficace anche contro malattie gravi come la meningite, ma se ne consiglia l'uso solo se la prima linea di farmaci risulta inefficace.

Raccomandazioni prima di prendere Sporanox (Itraconazolo)

L'assorbimento del farmaco aumenta se assunto dopo i pasti. Pertanto, si consiglia di assumere il medicinale per via orale, dopo i pasti, con acqua, senza masticare. In alcune fonti, si può riscontrare che si consiglia di assumere il farmaco con bevande acide.

Regime di dosaggio

Il dosaggio viene selezionato individualmente per ciascun paziente, tenendo conto dell'età, dell'anamnesi, delle malattie croniche e del tipo di malattia. In media, vengono prescritti dosaggi di 100-200 mg 2-3 volte al giorno.

È possibile valutare il risultato del trattamento solo un mese dopo l'interruzione della terapia per le micosi. In caso di onicomicosi, solo dopo il completo rinnovo della lamina ungueale, che dura fino a 9-10 mesi.

Overdose

Tutti gli effetti collaterali possono essere attribuiti al sovradosaggio di itraconazolo.
Le seguenti azioni possono alleviare un sovradosaggio: terapia di supporto, lavanda gastrica con soluzione di bicarbonato di sodio, carbone attivo.
L'emodialisi non è efficace.

Controindicazioni durante l'assunzione di Sporanox (Itraconazolo)

Gravidanza e allattamento;Bambini sotto i tre anni;
Cosomministrazione con lovastatina, simvastatina, triazolam, terfenadina, cisapride, chinidina, dofetilide, astemizolo, mizolastina, metadone;
Intolleranza individuale ai componenti;
Prendendo metadone;
Edema polmonare.

Comprare Sporanox online

È consentito assumere Sporanox (itraconazolo) durante la gravidanza e l'allattamento?

Sporanox è vietato durante la gravidanza o l'allattamento. Negli studi clinici condotti sono state rilevate anomalie congenite: malformazioni, mutazioni cromosomiche, patologia degli organi visivi e del sistema osseo-articolare, cardiovascolare, urogenitale .

Durante il periodo di trattamento, le donne che potrebbero iniziare una gravidanza devono utilizzare un contraccettivo di barriera affidabile.

Il farmaco passa nel latte materno. Pertanto, l'allattamento al seno deve essere interrotto durante il periodo di trattamento.

Effetti collaterali di Sporanox (itraconazolo)

Il farmaco colpisce le cellule del fegato. Quindi si può osservare: aumento degli enzimi epatici, ittero, dolore addominale, nausea, vomito, costipazione. Raramente porta allo sviluppo dell'epatite.

Itraconazolo riduce la frazione di eiezione del cuore dal ventricolo sinistro. Pertanto, durante il trattamento, possono comparire edema delle gambe, ristagno della circolazione polmonare ed edema polmonare.

Inoltre, Sporanox può causare mal di testa e vertigini. In caso di reazione ai componenti, Sporanox può causare una reazione allergica con orticaria, eruzioni cutanee e prurito.

Con il trattamento a lungo termine, è necessario controllare il livello di potassio nel sangue poiché il farmaco può causare ipokaliemia e dismenorrea e perdita di capelli.

Interazioni con altri farmaci

Le capsule di Sporanox sono metabolizzate nel fegato e sono un inibitore dell'isoenzima CYP3A4. Significa che tutti i farmaci sono metabolizzati dallo stesso enzima o hanno un effetto specifico l'uno sull'altro. Il seguente elenco di farmaci influisce anche sulla farmacocinetica dell'itraconazolo.

I seguenti farmaci riducono la concentrazione di Sporanox nel sangue:Medicinali usati per ridurre l'acidità gastrica (antiacidi, inibitori della pompa protonica, antagonisti dei recettori H2 dell'istamina). Tutti contribuiscono al malassorbimento dell'itraconazolo. Raccomandazione: applicare 2 ore dopo o 1 ora prima di prendere itraconazolo.
Induttori dell'enzima P450, in particolare dell'isoenzima CYP3A4.
Antibiotici usati per trattare la tubercolosi: rifampicina, isoniazide, rifabutina.
Medicinali usati per le convulsioni: carbamazepina, fenobarbital, fenitoina.
Farmaci antivirali: efavirenz, nevirapina.

Raccomandazioni: evitare l'assunzione di questi farmaci in una sola volta e non è inoltre consigliabile iniziare il trattamento intracostale entro 14 giorni dall'assunzione di uno dei farmaci.

Farmaci che possono aumentare la concentrazione di Sporanox:
Antibiotici della serie delle tetracicline e fluorochinoloni: ciprofloxacina, claritromicina, eritromicina.
Farmaci antivirali: darunavir, ritonavir, fosamprenavir, indinavir e telaprevir.

L'itraconazolo colpisce anche i seguenti farmaci: terfenadina, astemizolo, bepridil, mizolastina, cisapride, dofetilide, chinidina, pimozide, sertindolo, levometadone e può portare ad un aumento dell'intervallo QT e tachiaritmie ventricolari, anche con tachicardia ventricolare.

Istruzioni speciali

A causa dell'effetto inotropo negativo, il farmaco può portare a insufficienza cardiaca cronica (HF), specialmente alla dose di 400 mg/die. Maggiore è la dose, maggiore è la probabilità di sviluppare HF. Per lo stesso motivo, l'uso in persone con una storia di insufficienza cardiaca non è raccomandato. Dovrebbero essere presi in considerazione anche i fattori di rischio per lo sviluppo di insufficienza cardiaca come la malattia coronarica, la malattia polmonare ostruttiva, la malattia renale e l'infarto del miocardio. In caso di fattori di rischio esistenti, il paziente deve essere informato dei segni e dei sintomi della malattia. Quando compaiono i primi segni, interrompi immediatamente il trattamento.

Va inoltre notato che la ridotta acidità del succo gastrico (acloridria) interferisce con l'assorbimento del farmaco.

Uso di farmaci per l'insufficienza epatica.
Il farmaco, in rari casi, ha un effetto tossico su pazienti che hanno già danneggiato il fegato. Molto spesso, i problemi sono iniziati dopo un mese di terapia. In questo caso, il controllo delle funzioni epatiche è imperativo e se si verificano sintomi di epatite, come debolezza, dolore addominale, nausea, vomito, anoressia, urine scure, colore giallo della sclera, è necessario interrompere il trattamento.

Utilizzare per l'insufficienza renale.
Quando si utilizza Sporanox, i pazienti con insufficienza renale richiedono il controllo medico per controllare la concentrazione del farmaco nel plasma sanguigno e l'aggiustamento della dose.

La concentrazione del farmaco diminuisce nei pazienti con uno stato di immunodeficienza e in quelli che hanno subito un intervento chirurgico per trapianto di organi.

Uso del farmaco nella pratica pediatrica.
Non ci sono abbastanza dati dagli studi clinici. L'utilizzo non è raccomandato.

Esistono prove di perdita dell'udito in pazienti che assumevano itraconazolo, soprattutto in concomitanza con la somministrazione congiunta di chinidina. In alcuni casi, l'udito si ripristina dopo il completamento della terapia, ma ci sono stati anche casi irreversibili.

Effetti sulla guida del veicolo.
Tuttavia, si verificano vertigini, disabilità visiva e perdita dell'udito. Pertanto, se compaiono sintomi indesiderati, il paziente deve rifiutarsi di guidare un veicolo.

Comprare itraconazole online

Cos'è l'aspergillosi e perché è pericolosa?

L'aspergillosi è un tipo di micosi causata dalle muffe di Aspergillus. Una persona viene infettata dall'inalazione di spore fungine, si formano le ife e si verifica la germinazione nei vasi sanguigni. La malattia si trasmette per via aerea.

Può entrare nel corpo umano attraverso la pelle danneggiata. La malattia è al primo posto tra tutte le micosi. Le muffe si trovano nel suolo, nell'aria e persino nell'acqua distillata. L'agente patogeno entra attraverso la ventilazione, i condizionatori d'aria, gli umidificatori, i libri, i cuscini, le docce, gli inalatori, la polvere da costruzione, le spezie, le erbe e molto altro.

La malattia colpisce gli organi interni, si manifesta come una reazione allergica, ma è anche asintomatica. La reazione in tutti i pazienti è diversa e dipende dal sistema immunitario, malattie croniche, ecc. I sintomi sono simile all'asma bronchiale, alla polmonite, alla sinusite e persino alle malattie sistemiche a rapida progressione. I pazienti possono lamentare congestione nasale, epistassi, asma, polipi nasali, rinite allergica, dolore toracico, tosse, respiro sibilante, mal di testa e febbre senza antipiretici.

Tipi di malattia: • Aspergillosi della pelle;
Aspergillosi delle ossa;
Broncopolmonare;
Organi ORL;
Invasivo;
Occhio;
Allergico;
Settico.

Le forme croniche sono secondarie. La malattia spesso risiede nel fatto di avere già lesioni polmonari, come ascessi o bronchiectasie.

A volte i pazienti notano l'odore di muffa dalla bocca, grumi verdi nell'espettorato. Ai raggi X, sembra una cavità piena sotto forma di un'ombra di forma sferica.

Fattori di rischio:
Neutropenia (diminuzione dei neutrofili per più di una settimana);
Terapia con corticosteroidi a lungo termine;
Trapianto;
La granulomatosi cronica e altre malattie ereditarie sono associate a una diminuzione dei neutrofili.

La malattia è molto diffusa nei malati di AIDS. Si sviluppa più spesso già nella fase espansa. Molto spesso, inizia con una forma polmonare, che poi si trasforma in una forma settica. La malattia ha un decorso grave ed è fatale. È possibile salvare solo quei pazienti che conservano almeno una parte della funzione immunitaria.

L'aspergillosi viene diagnosticata clinicamente mediante topografia, radiografia del torace, istopatologia di campioni di tessuto e determinazione dell'antigene galattomannano in campioni di siero e lavaggio broncoalveolare.

Una persona con aspergillosi non rappresenta un pericolo per le altre persone. Una persona che si è ripresa sviluppa l'immunità, ma non è persistente.

Trattamento e medicina alternativa

La terapia antimicotica è essenziale. Vengono utilizzati i seguenti farmaci: voriconazolo, amfotericina B, itraconazolo, ecc. Gli aspergillomi non rispondono alla terapia antimicotica sistemica, quindi è necessario un trattamento chirurgico.

Per quanto riguarda il trattamento dell'aspergillosi con rimedi popolari, ci sono prove che le erbe possono essere utilizzate come trattamento aggiuntivo. Se apri fonti per la fitoterapia, è possibile trovare dati sulla cura riuscita del catrame di betulla. I guaritori raccomandano l'uso di semi di lino, foglie di betulla, rami di ciliegio, assenzio.

Il trattamento delle forme settiche polmonari e generalizzate della malattia è difficile da trattare. Se c'è un'infiltrazione limitata, la lobectomia viene applicata con successo. Nella maggior parte dei casi, l'operazione avviene senza complicazioni con buoni risultati a lungo termine senza ricadute. Quando distribuiti, vengono utilizzati in combinazione con la terapia conservativa, prescrivendo preparati di iodio con dosi crescenti.

Prevenzione delle malattie

Mantenere un livello di umidità ottimale;
Particolare attenzione alla pulizia di bagni e servizi igienici, poiché è qui che si osserva un'elevata umidità;
Mantieni pulito il frigorifero, puliscilo regolarmente dai cibi avariati, lava i ripiani e le sezioni.
L'aspergillosi della pelle e delle mucose è la forma più favorevole. La forma polmonare della malattia è pericolosa e nel 30% dei casi è fatale. Se il paziente ha un'immunodeficienza oltre alla malattia, le statistiche salgono al 50%. La forma settica è la più sfavorevole.

Breve conclusione

L'aspergillosi è una malattia che richiede un'attenzione speciale, soprattutto in un contesto di ridotta immunità. Può essere spesso confuso con le malattie allergiche. È necessaria una visita medica approfondita da parte di uno specialista. Va anche notato che le persone che lavorano con i piccioni sono particolarmente sensibili alla malattia. È inoltre necessario considerare la comparsa di umidità e cercare di prevenirla monitorando l'umidità ottimale in casa. L'umidità ottimale varia dal 40% al 60%. L'aspergillus si trova ovunque, ma se una persona ha una buona immunità, le normali concentrazioni non saranno sufficienti per l'infezione.

Leave A Comment

Our Location